Final 4 Eurolega: alle 17.30 il CSKA affronta il suo incubo Olympiacos

Nella prima semifinale (alle 17.30, diretta Fox sports) i campioni in carica ritrovano i Reds, che negli ultimi anni hanno battuto i russi per ben 3 volte nelle Final Four.

CSKA-Oly è la prima semifinale

20 condivisioni 0 commenti 4 stelle

di

Share

Ci siamo! Finalmente l'Eurolega è arrivata all'ultimo e conclusivo atto della sua stagione. Cominciano infatti le Final Four di Istanbul, in cui si deciderà chi sarà il vincitore dell'edizione 2017. La prima delle due semifinali vede opposti i campioni in carica del CSKA Mosca e i greci dell'Olympiacos. Durante la stagione regolare, i russi sono arrivati secondi in classifica, proprio davanti ai greci e si sono portati a casa sia la partita d'andata che quella di ritorno. Verrebbe quasi da pensare ad un destino già scritto in questa semifinale, ma occhio a non dare per morto l'Olympiacos prima del tempo.

La storia in Eurolega

Il CSKA Mosca ha vinto ben 7 delle ultime 11 partite con l'Olympiacos e, dal 2002 ad oggi, si è portato a casa 16 scontri diretti contro i 6 dei greci. Le Final Four, però, sono un'altra cosa. La squadra russa ha sempre perso (3 volte su 3) contro i greci alle Final Four

Printezis dell'Oly
Il tiro vincente di Printezis a meno di un secondo dalla fine che decise la Finale del 2012

La prima e più importante vittoria dell'Olympiacos alle Final Four contro il CSKA risale alla finale di Istanbul del 13 maggio 2012 quando Georgios Printezis, a meno di un secondo dalla fine, segna uno dei più incredibili canestri della storia dell'Eurolega che regala la vittoria per 62-61 alla sua squadra dopo una rimonta incredibile. L'anno successivo, poi, alle final Four di Londra, la squadra greca batte nettamente i russi in semifinale andando poi a vincere il suo secondo (e storico) successo consecutivo in Europa. L'ultima sfida in una Final Four tra le due squadre risale al 2015 quando, sempre in semifinale, a Madrid l'Oly vince in rimonta sul CSKA perdendo poi in finale contro i padroni di casa del Real.

Le stelle

Entrambe le squadre possono contare un coppia d'anni di altissimo valore. Da una parte, il CSKA può contare sul duo Teodosic-De Colo. Dall'altra, l'Oly punta tantissimo sull'asse Spanoulis-Printezis. Quattro giocatori dal talento smisurato e che solitamente fanno più di metà del "fatturato" offensivo della propria squadra. Di loro, solo V-Span non è stato inserito in uno dei due migliori quintetti della stagione di Eurolega, ma il suo curriculum parla per lui.

Teodosic del CSKA
Teodosic può essere il giocatore chiave della partita?

Attorno a loro, però, ci sono due squadre che definire corazzate sarebbe quasi dispregiativo. I russi sotto canestro hanno il miglior difensore della passata stagione di Eurolega, Kyle Hines. Tra gli esterni, invece, occhio anche ad Aaron Jackson e Cory Higgins, buoni terminali offensivi per Itoudis. Attenzione, infine a non sottovalutare Vorontsevich, Kurbanov e, soprattutto, Khryapa, già decisivo lo scorso anno in finale col Fenerbahce. Tra i greci, invece, prepariamoci a vedere le corse fulminee di Green, l'esplosività di Birch e i tiri di Lojeski. Papanikolaou può essere l'uomo che non ti aspetti in una partita come questa.

La chiave della partita

Si trovano di fronte il miglior attacco dell'Eurolega e la seconda miglior difesa del torneo. Chi, delle due squadre, riuscirà ad imporre il proprio punto di forza, probabilmente uscirà vincitrice. Molto però dipenderà anche dalle giocate dei singoli: Spanoulis e Teodosic hanno letteralmente trascinato le rispettive squadre contro Efes e Baskonia nei playoff. La partita passa anche dalle loro mani. 

Pronostico

Aspettiamoci una partita non troppo brillante e spumeggiante dove, da un parte c'è una squadra che vorrà provare a correre mentre dall'altra ce ne sarà un'altra che vorrà abbassare notevolmente i ritmi. L'Olympiacos dovrebbe recuperare Lojeski che però è fuori da diverso tempo e quindi sarà una grande incognita; il CSKA dovrà sicuramente rinunciare a Dmitry Kulagin e ha un Teodosic non al 100%. Alla fine, però, dovrebbe prevalere lo strapotere dei russi.

Final Four di Eurolega su FOX Sports (CH 204)

Venerdì 19 maggio

  • CSKA Mosca vs Olympiacos ore 17.30 
  • Fenerbahce vs Real Madrid ore 20.30

Domenica 21 maggio

  • Finae 3°/4° posto ore 17.00 
  • Finale 1°/2° posto ore 20.00

Share

Vota

Commenta

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Leggi di più.