Liga, pesantissime accuse di Cristiano Ronaldo ai giocatori del Celta

CR7 lancia pesantissime accuse ai giocatori del Celta durante il match che ha quasi deciso la Liga: labiale e gesto della "valigetta" sono inequivocabili.

1655 condivisioni 0 commenti 4 stelle

di

Share

Una polemica forte, fortissima, quella di Cristiano Ronaldo nel match ad alta tensione del Real Madrid contro il Celta Vigo, terminato 4-1 per i Blancos. Un match ad alto voltaggio perché vale più di mezzo titolo per Zidane e i suoi, e non solo. 

Il furore agonistico dei giocatori del Celta ha onorato in qualche modo anche l'intensa sfida che vede contrapposti per il primato in classifica Real Madrid e Barcellona, duello che ha animato gli ultimi mesi di Liga. 

Duello che ha vissuto di tante immagini, alcune emblematiche, come quella, fortemente iconica, di Messi che alza la sua maglia al Bernabeu. A cui dobbiamo aggiungere un altro gesto, quello di Cristiano Ronaldo.

Cristiano Ronaldo accusa i giocatori del Celta

CR7 è stato uno dei protagonisti indiscussi della gara del Real Madrid contro il Celta Vigo, con giocate d'alta scuola (il suo primo gol è quasi da cineteca per potenza e precisione) e l'ennesima dimostrazione di quanto sia importante in questo finale di stagione per il Real Madrid di Zidane. Ma Gustavo Cabral gli fa saltare i nervi, con una serie di accuse che non sfuggono alle telecamere di "Minuto #0". Gesti piuttosto inequivocabili: prima mima una valigetta, poi il labiale non è che lasci troppo spazio all'immaginazione. Il portoghese è l'unico inquadrato, Cabral è fuori dall'obiettivo. Ecco il gesto di Cristiano Ronaldo, con labiale annesso.

La pesante accusa di Cristiano Ronaldo del Real Madrid ai giocatori del Celta Vigo
Cristiano Ronaldo accusa i giocatori del Celta Vigo

Accompagnateci per un momento in questo gioco (si fa per dire) dei mimi: Cristiano Ronaldo fa il gesto di portare una valigetta (piena di denaro), poi ancora il gesto dei soldi. Ed urla: "Un sacco di soldi, tu, un sacco di soldi". Sembra difficile credere che si riferisca alle coordinate bancarie di Cabral o che abbia fatto un controllo sullo stato di salute del suo conto in banca. Il riferimento è altro, apre scenari inquietanti. L'ultima partita del Real Madrid, contro il Malaga, sarà decisiva. Altre immagini si aggiungeranno alla splendida stagione del Real Madrid. Forse riusciranno perfino a seppellire questa. 

Share

Vota

Commenta

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Leggi di più.