Calciomercato Manchester United, il possibile undici per il 2017/18

Da Griezmann a James Rodriguez, fino al sogno proibito Bale: Mourinho sogna in grande per l'undici titolare della prossima stagione. Champions League permettendo.

Il potenziale 11 titolare del Manchester United 2017/18

1562 condivisioni 1 commento 5 stelle

di

Share

Il calciomercato per il Manchester United comincia il 24 maggio. Sul tardi, qualcosa prima della mezzanotte. Nessun anticipo speciale riservato ai Red Devils, solo una verità che a Old Trafford conoscono bene: vincere o perdere la finale di Europa League cambierà molto nelle ambizioni per la prossima stagione. A cominciare dai colpi che ha in mente José Mourinho: top player assoluti, per cui la possibilità di disputare o meno la Champions League fa tutta la differenza del mondo.

Sogna in grande, lo Special One: il sesto posto in Premier League non è quello che si aspettava a inizio campionato, ma la finale di Stoccolma può permettergli di entrare nella massima competizione europea dalla porta secondaria. Ajax permettendo, ovviamente.

Se gloria sarà, allora si potrà spingere sull'acceleratore degli obiettivi di calciomercato del Manchester United: una rosa di opzioni ancora più roboante, che ha indotto i britannici del Mirror a schierare il possibile undici titolare per il 2017/18. Una specie di mezza rivoluzione, dopo il deludente cammino in Premier che ha spento fin da subito ogni velleità di titolo. I radar sono puntati soprattutto su Madrid: Real o Atletico unite dagli appetiti di Mou.

Calciomercato, i colpi sulla lista del Manchester United

Il primo campione da vestire di rosso è il desiderio ricorrente ormai da mesi: Antoine Griezmann. L'attaccante dell'Atletico Madrid è pronto a lasciare i Colchoneros, i circa 100 milioni di clausola rescissoria non spaventano le casse dei Glazer. Quello che serve per convincere definitivamente la punta francese, oltre che un ingaggio da superstar (si parla di oltre 18 milioni all'anno), anche la garanzia di partecipare alla Champions League. Un altro anno di "purgatorio" in Europa League potrebbe anche essere tollerabile, ma le armi di persuasione del Manchester United dovrebbero essere assai più efficaci. Sempre in attacco, le alternative non scherzano: da Alvaro Morata a Romelu Lukaku, Mourinho è a caccia dei gol pesanti.

Calciomercato Manchester United, James Rodriguez tra gli obiettivi
James Rodriguez è uno dei primi obiettivi di calciomercato del Manchester United

L'enorme voglia di rivalsa potrebbe invece rendere meno complicato un altro vecchio obiettivo: James Rodriguez. Anzi, in Colombia danno per virtualmente raggiunta l'intesa con il numero 10 del Real Madrid. Per liberarlo, i blancos chiedono attorno ai 75 milioni: fondamentale sarà la volontà del classe '91, stanco di accontentarsi degli scampoli di gloria che gli concede Zidane.

Jan Oblak obiettivo per la porta
Per la porta piace Jan Oblak dell'Atletico Madrid

Lungo l'asse di calciomercato Madrid-Manchester, oltretutto, potrebbe andare presto in porto l'operazione che porterebbe De Gea al Bernabeu. Per questo i Red Devils hanno cominciato a guardarsi attorno anche per la porta, senza spostare lo sguardo dalla capitale iberica. Salgono infatti le quotazioni di Jan Oblak, portierone sloveno proprio dell'Atletico di Simeone. Come per Griezmann, anche in questo caso entra in ballo una clausola di circa 100 milioni: uno scoglio non da poco, soprattutto per un portiere. Ecco perché le mire dello United potrebbero virare altrove, magari in direzione Handanovic o addirittura Hart, come riportato qualche giorno fa in Spagna.

A centrocampo piace Bakayoko
Bakayoko è una delle stelle del Monaco

L'egemonia madrilena viene interrotta sicuramente per quanto riguarda la mediana: il nome caldo in questo caso arriva dal Principato di Monaco. Il Manchester United sarebbe pronto a intavolare un derby tutto inglese con il Chelsea per Tiemoué Bakayoko: il granitico centrocampista è una delle stelle della formazione che sta dominando la Ligue 1 e che ha raggiunto le semifinali di Champions. Servirebbero almeno 50 milioni per affiancare a Pogba il connazionale di un anno più giovane.

Victor Lindelöf è uno dei nomi per la difesa
Victor Lindelöf, fresco campione di Portogallo con il Benfica

Per quanto riguarda la difesa, invece, piace molto Victor Lindelöf: il centrale classe '94 della Nazionale svedese si è da poco laureato campione di Portogallo con il Benfica. Rispetto agli altri giocatori nominati, la sua clausola rescissoria è più "terrena": 30 milioni.

Il possibile undici titolare per il 2017/18. E quel sogno chiamato Bale...

Ecco allora che il Mirror ha immaginato per un attimo che lo United riesca a portare a termine ognuna di queste trattative di calciomercato. Ne uscirebbe un undici titolare di assoluto livello, capace sulla carta di competere immediatamente per il titolo. Schierato con un 4-2-2-2 di brasiliana memoria, risulterebbe più o meno questo:

Jan Oblak; Luis Antonio Valencia, Eric Bailly, Victor Lindelöf, Marcos Rojo; Tiemoué Bakayoko, Paul Pogba; Henrix Mkhitaryan, James Rodriguez; Antoine Griezmann, Marcus Rashford.

Il Manchester United sogna il colpo Gareth Bale
Gareth Bale è il sogno proibito dei Red Devils

In questo schieramento non compare però il sogno più proibito che ha preso piede tra i Red Devils: Gareth Bale. Il gallese si è riscoperto non così intoccabile nei piani del Real Madrid, che appena quattro anni fa ne aveva fatto l'acquisto più costosa della storia. I guai al polpaccio l'hanno tolto spesso dai giochi quest'anno, con Zidane che ha scoperto piano piano quanto possano essere prezioso un crack di sicuro avvenire come Asensio. Bale ha cominciato seriamente a valutare un ritorno in Premier League, dove il Chelsea campione farebbe follie per riportare a Londra l'ex stella del Tottenham. Eppure in Spagna e in Inghilterra sono convinti che la priorità, in caso di addio al Real Madrid, sia proprio lo United. Come dite? Sempre se arrivasse la qualificazione in Champions League. Of course.

Vota anche tu!

Credete che possa essere questo il Manchester United 2017/18?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Share

Vota

Commenta

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Leggi di più.