Calciomercato Inter: biennale a De Rossi, come sarebbe il centrocampo?

La squadra di Pioli è in caduta libera, la rinascita dell'Inter partirà col calciomercato: l'obiettivo improvviso del centrocampo nerazzuro è De Rossi.

505 condivisioni 0 commenti 4 stelle

di

Share

Un po' di sostanza fa sempre bene. Soprattutto in un centrocampo molle. Un po' come quello schierato da Pioli nell'ultima partita contro il Napoli. L'Inter è parsa una squadra scollata, con gli ingranaggi arrugginiti. E la mediana nerazzurra, a oggi, è un reparto in difficoltà. Il tutto al netto degli onerosi investimenti dell'ultimo calciomercato: da Joao Mario - arrivato in estate - fino al giovane Gagliardini, un fuco che col finire della stagione pare si stia già spegnendo. Morale della favola: servono rinforzi, da subito. E tra i vari profili sondati, l'Inter ha un grande nome nel mirino: Daniele De Rossi della Roma.

Esperienza. All'Inter puntano a questa. Un valore importante per impreziosire una squadra ancora troppo acerba. Obiettivo De Rossi, sì: con buona pace di una Roma che ora rischia di vedere trasformare il suo 'Capitan Futuro' in 'Capitan mai più'. L'offerta c'è. Secondo quanto riporta Sky Sport l'Inter è pronta a presentare al vice capitano giallorosso un ricco contratto biennale. 'Lascio o resto', il trentatré enne romano si interroga sul futuro. Già, è un bel bivio per il centrocampista di Ostia: tentato così da una nuova esperienza, forse l'ultima occasione in un'altra grande squadra.

Un cambio di colori netto, drastico: un po' come fece Andrea Pirlo quando passò dal Milan alla Juventus. E a proposito, è proprio l'ex numero 21 rossonero a consigliare all'amico di cambiare squadra. Il motivo? De Rossi non è vecchio, è forte, e ha tutto il diritto di vincere qualcosa di importante. Starà a lui, però, capire se il nuovo progetto della Roma - nel segno di Monchi - potrà garantirgli un futuro da vincente.

Calciomercato Inter, obiettivo De Rossi: è l'uomo giusto?

Daniele De Rossi
De Rossi durante l'ultimo derby contro la Lazio

De Rossi non si sbilancia. Il suo contratto scadrà a giugno, dell'accordo sul suo rinnovo nemmeno l'ombra. Certezze? Una: il corteggiamento dell'Inter è concreto. Insomma: qualora Daniele lasciasse la Roma andrebbe all'Inter nella prossima sessione di calciomercato. Altrimenti resterebbe all'Olimpico. La trama è questa, manca solo il colpo di scena da annunciare.

Vota anche tu!

E secondo voi l'Inter ha davvero bisogno di uno alla De Rossi?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Resta però da capire un dettaglio: l'Inter deve davvero ripartire da De Rossi? Certo, il romanista è un calciatore completo. Forse unico. Con qualità e un bagaglio di personalità immenso. Sarebbe l'uomo ideale da affiancare al giovane Gagliardini, un ragazzo che nelle ultime partite si sta sgonfiando. Ma la mediana nerazzurra è già lenta e macchinosa, e il centrocampista della Roma non è proprio il massimo della rapidità. Insomma, nonostante il fascino legato al nome, qualche incognita c'è.

L'Inter cercherà di ricalcare il fortunato trasferimento dal Milan alla Juventus di Pirlo, che da giocatore sul viale del tramonto trascinò i bianconeri rivitalizzando al contempo la propria classe. Senza dimenticare la sostanza, un ingrediente che fa sempre bene: vero, Inter?

Share

Vota

Commenta

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Leggi di più.