Formula 1 Sochi, Bottas vince a sorpresa: Vettel 2°, Raikkonen 3°

Prima vittoria del finlandese in carriera, la Ferrari di Seb subito dietro: scomparso Lewis Hamilton, quarto e in crisi, sul podio c'è anche Kimi.

Vince Bottas! Vettel 2°

155 condivisioni 0 commenti 0 stelle

di

Share

Nel Gran Premio di Formula 1 di Sochi c’è la firma inaspettata di Valtteri Bottas. Prima vittoria in carriera per il pilota finlandese della Mercedes. Bravo a bruciare le Ferrari in partenza, poi va veloce e rimane in testa.
Bene Sebastian Vettel, secondo, anche se rimane l’amaro in bocca per non esser salito sul gradino più alto del podio dopo la pole di ieri. Terzo Raikkonen che si conferma in crescita, finalmente.
Male invece Lewis Hamilton, quarto e mai con i migliori. E così Sebastian va a Barcellona ancora da leader e con 13 punti di vantaggio nella classifica del Mondiale Formula 1.
 

Formula 1, partenza a scatti

Il colpo d’occhio è notevole: la prima fila composta dalle due Ferrari fa un certo effetto. La partenza però è ritardata: Alonso nel giro di ricognizione rimane a piedi, McLaren ancora con la bandiera bianca. Lo spagnolo lascia la monoposto e torna a piedi nei box, arrabbiato, incredulo, stufo.
Formula 1, la frustrazione di Alonso
Formula 1, Alonso nel giro di ricognizione prima dello stop
Semaforo verde, lo sprint di Bottas (terzo in griglia) è incredibile: passa Vettel e Raikkonen e si mette al comando, Hamilton rimane quarto. Botto tra Grosjean e Palmer, piede alto sull'acceleratore, entra la safety car. Partenza del GP di Formula 1 a Sochi molto a singhiozzo.
Il finlandese della Mercedes si piazza davanti e prende il largo, le Ferrari inseguono con un po’ di fatica. Pit stop al 28esimo giro, Vettel va in testa e ritarda l’appuntamento con i meccanici. Con gomma usurata, fa pure meglio di Bottas. Difficile guadagnare, certo. Ma non perdere terreno e giocarsi tutto con la gomma veloce per volare nel finale, non sembra male come obiettivo.

Fase cruciale

Al 35esimo giro ecco il pit stop di Vettel (non perfetto, perde qualcosa). Bottas è sì davanti a più di 4’’, ma con gomma fresca il ferrarista inizia la caccia. Gara difficile per Hamilton, sempre quarto ma lontanissimo dal podio. E Valtteri, con la paura, in curva 13 va di bloccaggio e liscia il muro. Solo spavento, ma Seb ora è a 2’'.
Formula 1, Vettel veloce a Sochi
Formula 1, Vettel alla caccia di Bottas
La Mercedes si difende, la Ferrari ci prova. Gli ultimi giri sono concitati, Vettel gli arriva sotto all'ultimo giro, ma non basta. Perché Massa, doppiato, si sposta a metà e fa pure perdere qualcosa alla Rossa. Alla fine Bottas, sudando, si porta a casa la prima vittoria della sua carriera. La Ferrari però c'è, senza dubbio. Il giro record della pista? Di Kimi Raikkonen.

Share

Vota

Commenta

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Leggi di più.