Calciomercato Milan: Raiola avrebbe offerto Donnarumma all'Inter

Clamorosa indiscrezione del Corriere dello Sport: Raiola avrebbe proposto all'Inter il portiere in scadenza nel 2018. Probabile sia una mossa per forzare la mano del Milan.

Gianluigi Donnarumma con la maglia del Milan

1676 condivisioni 2 commenti 5 stelle

di

Share

Le voci sul futuro di Gianluigi Donnarumma si susseguono ormai da mesi e ci si domanda se il Milan avrà la forza di trattenere il suo portiere o dovrà arrendersi alle lusinghe che inevitabilmente arriveranno per un talento simile.

Come accade spesso nel calciomercato, i rumors sono molteplici e spesso contraddittori. Mentre nell’ambiente rossonero c’è grande fiducia per il possibile rinnovo di contratto di Donnarumma, si parla dell’interesse della Juventus e non solo. In Spagna scrivono che il suo procuratore Mino Raiola lo avrebbe addirittura offerto al Real Madrid.

Ma l’indiscrezione raccolta oggi dai giornali italiani sarebbe persino più clamorosa: pare, infatti, che proprio Raiola abbia intavolato un discorso sul suo assistito per preparare un passaggio all’Inter.

Calciomercato Milan: Raiola offre Donnarumma all'Inter 

Il procuratore di Donnarumma è Mino Raiola
Raiola avrebbe offerto Donnarumma all'Inter

Secondo il Corriere dello Sport e Tuttosport, la trattativa per il rinnovo di Donnarumma con il Milan sarebbe in fase di stallo e la nuova mossa del procuratore sarebbe stata quella di approcciare la dirigenza nerazzurra per chiederle se fosse interessata a ingaggiare il portiere classe 1999 tra un anno, nel 2018, dopo la scadenza del suo contratto.

Solo pochi mesi fa Raiola aveva definito Donnarumma un giocatore da grande squadra e aveva messo in dubbio il suo futuro al Milan. È quindi probabile che il contatto con l’Inter sia principalmente una tattica per forzare la mano della nuova dirigenza, che dopo l’ufficialità del closing ha più volte ripetuto, nella persona del neo amministratore delegato Fassone, come il rinnovo del contratto di Donnarumma sia una priorità in sede di calciomercato.

Sempre secondo il Corriere dello Sport, pare che l’offerta di Raiola abbia raccolto l’interesse di Suning che sta incominciando a pianificare le prossime sessioni di calciomercato dell'Inter e si sarebbe detta favorevole a trattare. Ovviamente ci sarebbe da tenere in considerazione la volontà del giocatore, che ha sempre detto di voler rimanere al Milan, squadra di cui è tifoso fin da bambino.

In casa rossonera c'è ottimismo 

L’offerta di Raiola potrebbe essere solo l’ennesimo capitolo del lungo braccio di ferro fra il procuratore e la coppia composta da Fassone e Mirabelli nella trattativa per il rinnovo, che dovrebbe portare l’ingaggio di Donnarumma almeno a 3,5 milioni l’anno e che garantirebbe a Raiola una percentuale della futura rivendita, proprio come è accaduto per Pogba.

In ogni caso, la dirigenza rossonera ha già molto su cui lavorare ed è ben noto che Raiola sia un osso molto duro per chiunque ci voglia fare affari. Quel che è certo è che entrambe le parti vogliano portare a termine questo accordo e in casa Milan c’è un cauto ottimismo su un esito positivo della trattativa. E il pericolo di vedere Donnarumma ancora a Milano, ma sulla sponda nerazzurra, potrebbe essere l’incentivo decisivo per portarla a termine.

Share

Vota

Commenta

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Leggi di più.