Ancelotti, altra delusione: Bayern Monaco fuori dalla Coppa di Germania

Sconfitto per 3-2 in casa dal Borussia Dortmund, il Bayern Monaco viene eliminato anche dalla Coppa di Germania dopo essere uscito dalla Champions League.

Il Bayern Monaco di Carlo Ancelotti è stato eliminato dala Coppa di Germania

892 condivisioni 0 commenti 0 stelle

di

Share

Niente tripletta, niente doppietta. Solo un’unica, grande amarezza. Il Bayern Monaco esce anche dalla Coppa di Germania dopo esser stato eliminato dal Real Madrid ai quarti di finale di Champions League. E ora Carlo Ancelotti finirà sul banco degli imputati. L’anno scorso, con Guardiola, la squadra bavarese aveva vinto di più.

Nella semifinale di ieri sera il Bayern Monaco ha perso 3-2 in casa dopo esser stato in vantaggio per 2-1. Ai gol di Javi Martinez e Hummels hanno risposto Reus, Aubameyang e Dembelé. Ancelotti, che già negli ultimi giorni era finito nel mirino delle critiche, ora dovrà spiegare il perché del crollo della sua squadra nel mese più importante.

Delle ultime 5 partite il Bayern Monaco non ne ha vinta nemmeno una. Non succedeva dal 2000 che i bavaresi restassero tanto senza vincere. Significativo, ma anche preoccupante. Perché forse nello spogliatoio si è rotto qualcosa, come dimostrano gli improvvisi screzi di Ancelotti con Franck Ribery.

Vota anche tu!

Ancelotti al Bayern Monaco ha fallito?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Bayern Monaco eliminato dalla Coppa di Germania, Ancelotti in crisi

La sconfitta è arrivata per il gol di Dembelé al 74’. Sul 2-2 Lahm ha perso una palla pericolosissima, scatenando il contropiede del Dortmund concretizzato poi da Dembelé, su grande intuizione di Reus. A fine partita il capitano del Bayern Monaco ha chiesto scusa in lacrime. Proprio lui aveva detto di voler andare un’ultima volta a Berlino prima di ritirarsi in estate.

A fine gara Ancelotti ha provato ad analizzare la partita a caldo:

È troppo presto per trarre un bilancio della stagione. Stiamo lottando per vincere la Bundesliga. Ovviamente siamo dispiaciuti. Questa era una competizione importante, ci dispiace così tanto. Non abbiamo giocato bene. Peccato perché non abbiamo sfruttato le occasioni per il 3-1. Non è facile ma dobbiamo guardare avanti.

Niente tripletta, niente doppietta. Solo un’unica, grande amarezza. La stagione di Ancelotti al Bayern Monaco non può essere positiva.

Share

Vota

Commenta

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Leggi di più.