Bayern Monaco, si sblocca anche Muller: il gol mancava da dicembre

L'attaccante bavarese si sblocca: non segnava in Bundesliga da dicembre ed è solo a suo secondo gol in campionato. E se si sveglia lui il triplete diventa concreto.

438 condivisioni 0 commenti 0 stelle

di

Share

E se si sblocca lui… Thomas Muller si è sbloccato. È il suo primo gol nel 2017. Appena il secondo in Bundesliga, ma è pesantissimo. Perché consente a al Bayern Monaco di Carlo Ancelotti di andare a +13 a 9 partite dalla fine (mai c’è stato un vantaggio simile in Germania), perché potrebbe far svegliare l’attaccante bavarese, unica nota stonata della stagione.

In campionato Muller non segnava dal 10 dicembre, anche se recentemente era andato in gol in Champions League nella vittoria del Bayern Monaco contro l‘Arsenal. Non una rete particolarmente pesante, dato che fissò il risultato sul 5-1. Nelle ultime giornate però per Muller qualcosa sta cambiando: ha infatti servito 6 assist nelle ultime 6 partite, più il gol di ieri.

I tifosi gli sono sempre rimasti accanto, ma quando, in settimana, Thomas ha perso la sfida sui tiri in porta con Hummels, in pochi si sono detti realmente sorpresi: già, perché per l'idolo bavarese in questa stagione le cose sembravano proprio non voler andare per il verso giusto. Almeno fino a ieri, almeno fino al gol...

Bayern Monaco, si sblocca Muller

Benché per ora al Bayern Monaco le cose stiano andando bene, questa è stata una stagione molto delicata per Muller, la più difficile della sua carriera. Ha raggiunto le 250 presenze in Bundesliga (93 gol e 93 assist), ma mai aveva avuto tanta difficoltà a segnare: perfino nel 2009-10, l’anno del suo esordio, finì con 13 reti. L’ultima è stata invece la sua stagione più prolifica: ben 20 gol in campionato. Per questo la sua attuale crisi ha sorpreso tutti. Perfino Ancelotti, che col tempo è stato costretto a metterlo quasi ai margini: in panchina a dicembre nello scontro diretto con il Lipsia, in panchina anche contro l’Arsenal in Champions League (entrò all’86’ e, come detto, segnò…), così come nelle partite da dentro o fuori in Coppa di Germania. Recentemente Muller aveva cominciato a mostrare qualche segnale di insofferenza.

Non mi fa bene parlarne in continuazione. Devo restare sereno, il gol arriverà.         

Thomas Muller e la mascotte
Thomas Muller scherza con la Mascotte

E finalmente sta tornando sui suoi livelli. Decisivo in 7 gol del Bayern Monaco nelle ultime 6 giornate. E se si sblocca lui, nel momento più delicato della stagione, quello del triplete diventa un sogno concreto…

Share

Vota

Commenta

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Leggi di più.