Martino: "Messi il migliore al mondo che vive come uno qualunque"

L'ex allenatore del Barcellona ed ex ct dell'Argentina descrive il Messi uomo e giocatore ai microfoni di una radio cilena.

Messi e Martino

1856 condivisioni 0 commenti 3 stelle

di

Share

Attualmente è alla guida degli statunitensi dell'Atlanta United, non proprio il massimo a cui un allenatore possa aspirare. Ma negli ultimi quattro anni Gerardo Martino ha avuto l'onore di allenare il Barcellona e l'Argentina. Sono state però esperienze ricche di delusioni. Con i blaugrana ha vinto solo una Supercoppa di Spagna, è stato eliminato ai quarti di Champions League contro l'Atletico Madrid e si è piazzato secondo in Liga. Con la Nazionale albiceleste ha perso addirittura due finali di Coppa America in due anni.

Ma c'è qualcosa che gli è rimasto di queste due avventure: il rapporto con Lionel Messi. Allenare un fenomeno simile è un privilegio, giocatori del genere sono merce rarissima da trovare. Martino lo sa bene ed è per questo che la Pulce è stato il suo leader, il suo capitano, il suo trascinatore. Proprio di Messi ha parlato Martino ai microfoni di una radio cilena. Il tecnico ne fa un ritratto del giocatore  e dell'uomo.

Martino: "Messi il migliore al mondo"

Messi è una persona tranquilla, umile, che parla solo quando deve parlare. È il capitano e leader della squadra, non si immischia in situazioni che non lo riguardano. Gioca come il miglior giocatore del mondo ma vive come una persona qualsiasi. 

Share

Vota

Commenta

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Leggi di più.