Bayern Monaco, Robben s'infuria per il cambio. E i compagni ridono...

L'olandese è stato sostituito all'85' della sfida col Borussia M'Gladbach e ha evitato la mano di Ancelotti. Ribery e Boateng non hanno trattenuto le risate.

2232 condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

Verrà ricordato come il weekend dei cambi indigesti. Non solo Cristiano Ronaldo durante Athletic Bilbao-Real Madrid, anche Arjen Robben se l'è presa per esser stato richiamato in panchina da Ancelotti all'85' di Borussia Monchengladbach v Bayern Monaco

L'olandese ha primo dato il cinque con rabbia a Renato Sanches, poi ha evitato la mano di Ancelotti prima di accomodarsi in panchina. E qui viene il bello. Mentre Robben guardava nel vuoto ancora visibilmente arrabbiato, alle sue spalle i compagni se la ridevano beatamente per la reazione del numero 10. Tra tutti Boateng e Ribery proprio non riuscivano a trattenere le risate

Nessun caso al Bayern Monaco

Dopo il triplice fischio che ha sancito la vittoria del Bayern Monaco, Ancelotti ha commentato così l'episodio: 

Non ci sono problemi. Si è visto il sacro fuoco che gli brucia dentro. I calciatori sono persone, credo sia bello che nonostante il grande vantaggio che abbiamo in classifica abbiano così tanta voglia di giocare ed essere protagonisti. 

Calciatori 'ignoranti': quando in campo non si va troppo per il sottile

Vota

Share

Vota

Commenta

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Leggi di più.