Calciomercato, Conte vuole Hector: eliminò l'Italia dagli Europei

Servì a Mario Gomez l'assist per il gol, poi realizzò il rigore decisivo a Buffon e spezzò la maledizione tedesca contro l'Italia. Conte ora lo vuole al Chelsea.

Jonas Hector fu decisivo nei quarti di finale degli Europei. Ora Conte lo vuole al Chelsea

442 condivisioni 0 commenti 0 stelle

di

Share

Lui lo fece piangere, lui può farlo ridere. Jonas Hector ha qualcosa da farsi perdonare. Agli Europei l’Italia di Antonio Conte fece un’ottima figura. Anche contro la Germania. Quella sera però Hector servì a Mario Gomez il pallone dell’1-0, e poi, ai rigori, segnò la rete decisiva a Buffon, spezzando la maledizione tedesca contro gli azzurri. Mai la Germania ci aveva battuto in partite ufficiali, ci è riuscita grazie a Hector, pur senza vincere. Dopo aver fatto piangere Conte e i veterani della nazionale italiana (su tutti Buffon e Barzagli), ora può aiutare l’ex ct a vincere la Premier League col Chelsea.

Il fatto

Jonas Hector è un terzino sinistro di grande affidabilità. Bravo in copertura, spinge anche con decisione e spesso dalla sua fascia nascono diverse occasioni da gol. Il Colonia non farebbe mai a meno di lui. Umile, professionale, concreto. Quando Joachim Lӧw lo ha iniziato a convocare in molti in Germania hanno storto il naso. D’altronde Hector non è particolarmente appariscente.

Vota anche tu!

Hector è l'uomo giusto per la difesa di Conte?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

In realtà è lui il giocatore più utilizzato dal ct tedesco nel 2016. E Conte ha capito il perché. Secondo il Times i Blues sarebbero pronti ad offrire circa 25 milioni pur di prenderlo subito. In estate però il giocatore ha rifiutato il Barcellona: i blaugrana avrebbero voluto alternarlo con Jordi Alba, poi virarono su Digne. Hector infatti a Colonia sta bene e vuole giocare titolare. Per questo strapparlo al Colonia non sarà facile. Anche se con Conte è in debito. In estate lo ha fatto piangere, ora deve farlo ridere.

Share

Vota

Commenta

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Leggi di più.