FOX Sports acquisisce i diritti del WRC per due stagioni!

Fox Sports (Sky, 204) si aggiudica i diritti esclusivi per la trasmissione del Mondiale di Rally (WRC) per i prossimi due anni, fino a fine 2018

1282 condivisioni 1 commento 5 stelle

Share

La 45esima e la 46esima edizione della categoria massima del Rally, il WRC, saranno così in esclusiva sul canale dei Top Player. L’acquisizione dei diritti del mondiale di Rally da parte di Fox Sports va a completare l’offerta motori della piattaforma Sky, che insieme alla Formula Uno e alla MotoGP garantisce una copertura completa delle maggiori competizioni a due e quattro ruote.

Più spettacolo

Fox Sports seguirà tutte le fasi salienti delle tredici prove del Mondiale con 36 stages totali, magazine di approfondimento e highlights della giornata. Da questo mondiale, grazie al nuovo regolamento tecnico decretato dal Consiglio Mondiale del Motorsport, le vetture peseranno di meno (-25 Kg), i motori saranno più potenti (da 300 a 380cv) e saranno introdotte le ali posteriori più larghe. Il tutto per avere vetture più veloci e potenti ed aumentare di conseguenza lo spettacolo della competizione.

Torna la Toyota 

Se la Volkswagen, protagonista e vincitrice delle ultime 4 edizioni con la Polo R WRC, saluta il mondiale rallystico, una delle novità più importanti è il ritorno della Toyota dopo 17 anni. Il pilota Volkswagen Sébastien Ogier quattro volte campione del mondo, e il suo navigatore Julien Ingrassia hanno comunque già trovato casa e correranno con la Ford Fiesta WRC gestita da M-Sport. A contendersi l’eredità di Volkswagen saranno dunque Hyundai, Citroën e Ford, che partono favoriti.

Gli equipaggi del WRC 2017

Ogier-Ingrassia e Tanak-Evans saranno gli equipaggi di punta della Ford. In casa della coreana Hyundai saranno ancora Neuville-Gilsoul, Sordo-Marti e Paddon-Kennard a correre sulla nuova I20 Coupè WRC. Kris Meeke, affiancato da Craig Breen e Stephane Lefebvre, sarà pilota di punta della Citroën, con la nuova C3 WRC. Tutta da scoprire la sfida Toyota, che ha annunciato per questa stagione solo lo sviluppo della vettura. A guidare la Yaris saranno i piloti Hanninen-Lindstrom e Latvala-Anttila.

C'è Lorenzo Bertelli

A difendere i colori italiani sarà Lorenzo Bertelli,  figlio del patron di Luna Rossa e della stilista Miuccia Prada. Correrà con il team M-Sport e farà qualche gara nel Mondiale con una Ford Fiesta RS WRC Plus. Lorenzo Bertelli ha annunciato che sarà al via del secondo appuntamento della stagione, il Rally di Svezia.

Si parte da Monte Carlo il 20 gennaio

La prova di Montecarlo (85esima edizione) si disputerà dal 20 al 22 gennaio. È un rally che si corre luogo la costa francese, tra la riviera monegasca e il sudest francese. Asfalto asciutto, bagnato, ghiaccio, neve fresca: spesso tutte queste condizioni sono presenti in un’unica tappa. Nel 2016 vinse Sébastien Ogier su Volkswagen e decisive risulteranno anche quest’anno le scelte di pneumatici e settaggio della vettura. Il commento sarà a cura di Lucio Rizzica, Andrea Crugnola, Gabriele Cogni e Marco Giordo. L’hashtag ufficiale per twittare con Fox Sports è #FOXrally.

Primo stage - 19 gennaio in differita alle 22.45 su Fox Sports

Secondo stage - 21 gennaio in diretta alle 12.00 su Fox Sports

Power Stage - 22 gennaio in diretta alle 12.00 su Fox Sports Plus

Le altre gare del Mondiale 2017

10-12 febbraio:  Svezia

10-12 marzo:  Messico

7-9 aprile: Francia

28-30 aprile:  Argentina

19-21 maggio:  Portogallo

9-11 giugno: Italia

30 giugno-2 luglio: Polonia

28-30 luglio: Finlandia

19-20 agosto:  Germania

6-8 ottobre:  Spagna

27-29 ottobre:  Regno Unito

17-19 novembre:  Australia

Share

Vota

Commenta

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Leggi di più.