Marcell Jansen, l'uomo più fedele di Germania

Non rinnovato, lascia il calcio perché troppo legato al club per giocare con un'altra maglia

0 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

La Bundesliga parte il 15 agosto in esclusiva su Fox Sports

Ogni sabato alle 15.30 Diretta Gol Bundesliga

Si comincia con la Supercoppa di Germania fra Wolfsburg e Bayern Monaco: in programma l'1 agosto

Ci sono vari modi per dire addio alla propria squadra: Schweinsteiger ha salutato tutti con un semplice messaggio sui social network, Casillas è scoppiato in lacrime in una conferenza stampa commovente, Gerrard ha mandato fusti di birra a ciascuno dei suoi fan club. 

Tutti però avevano già qualcosa in tasca, tutti erano già pronti ad andare a giocare altrove, mettendosi alle spalle la storia di una vita. Tutti tranne il meno famoso Marcell Jansen: da sette anni difensore dell'Amburgo, la squadra più antica di Germania e mai retrocessa. Dopo oltre 150 presenze, dopo aver appena contribuito a salvare il club da una discesa in seconda serie che sarebbe stata clamorosa, Jansen non è stato rinnovato.

Svincolato a 29 anni, ancora in forma, in età matura, ma con ancora qualche anno di buona carriera davanti, Marcell Jansen ha deciso di ritirarsi dal calcio perché troppo legato all'Amburgo per giocare altrove. "Ho ricevuto diverse offerte economicamente vantaggiose, ma io voglio continuare a vivere qui, in questa città che amo, e continuerò ad amare anche l'Amburgo SV. Non posso nemmeno pensare di baciare lo stemma di un'altra maglia o indossare altri colori, sono troppo legato ai tifosi, sono io stesso troppo tifoso di questa squadra".

Un gesto raro, specialmente nel calcio odierno: buona fortuna Marcell quindi e benvenuta Bundesliga, che partirà il 15 agosto su Fox Sports proprio con Bayern Monaco-Amburgo. Un campionato che è già fonte d'ispirazione, ancora prima del kick-off.

di Teo Zanchetta

Share

Vota

Commenta

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Leggi di più.